gestione crediti

Gestione dei Crediti: perché è così importante?

La crisi economica si è riflessa anche sul portafoglio crediti delle aziende italiane, purtroppo sempre più caratterizzato da crediti in sofferenza. L’importanza della gestione dei crediti è ormai nota a tutti gli imprenditori più oculati ed ai professionisti più affermati.

La dinamica dei crediti a rischio suggerisce agli imprenditori prudenza ed una attenta valutazione volta a limitare i crediti in sofferenza. Per adeguatamente gestire il credito ed il rischio ad esso correlato, occorre che le aziende siano sempre più strutturate.

Il rischio di insolvenza commerciale dei clienti, il rischio di credito, è una variabile tra le più importanti da gestire, specialmente nell’attuale contesto di crisi economica.

Per favorire la giusta valutazione dei fattori di rischio associati ai crediti commerciali, è importante dotarsi di un’adeguata organizzazione e di una credit policy aziendale in grado di garantire adeguati controlli e tecniche di gestione dei crediti volti a neutralizzare o comunque a minimizzare il rischio di credito, nonché a mitigare l’esposizione finanziaria.

Il monitoraggio dei crediti commerciali e la valutazione del rischio di credito dovrebbero essere attività preliminari alla vendita o alla erogazione di un servizio e non successive, ma richiedono una buona valutazione della solvibilità commerciale della clientela ex-ante ed una scelta oculata delle modalità e delle condizioni di pagamento.

L’utilizzo di strumenti informativi preventivi, ossia di analisi economiche per la valutazione della solvibilità commerciale dei propri clienti, non è prassi molto diffusa nelle PMI e la gestione dei crediti è spesso destrutturata.

Un’adeguata gestione dei crediti dovrebbe consentire la determinazione ex-ante del rischio di credito legato ad un determinato cliente o potenziale cliente.

La concessione di un credito, per l’azienda, sia esso derivante dalla vendita di beni o dalla erogazione di servizi, comporta due rischi:
• Il rischio che il cliente non possa far fronte al pagamento (rischio di insolvenza)
• Il rischio che il cliente non riesca ad ottemperare nei termini di pagamento stabiliti (rischio di ritardi di pagamento)

Ecco l’importanza della gestione dei crediti:

Anticipare il rischio di credito con una adeguata valutazione sul cliente, sia nuovo che già in rapporti commerciali con l’impresa, è di basilare importanza. L’attività relativa è dedicata alla Valutazione del Rischio di Credito tramite ricorso a garanzie di terzi (Assicurazione; Factoring; Fidejussioni…) ed allo sviluppo dell’Autovalutazione del Rischio (Informazioni commerciali, dati ufficiali, dati ufficiosi, informazioni bancarie, analisi di bilancio, info patrimoniali etc. raccolte tramite Agenzie di Informazioni autorizzate.

Da sempre, ServiziAvvocatiAziende, in partnership con Servizisicuri.com, offre alle aziende un servizio di gestione dei crediti in out-sourcing modulare volto a ridimensionare, minimizzandolo, il rischio commerciale.

Per maggiori informazioni e per preventivi personalizzati, chiama il 3518543411 oppure compila il modulo contatti che trovi cliccando qui