recupero crediti

Rintraccio conto corrente debitore, come funziona?

Come funziona il rintraccio conto corrente del debitore? Come ottenere la visura dei conti correnti intestati ad un debitore? Come rintracciare i conti del debitore?  Come trovare le banche con le quali il debitore intrattiene rapporti di conto corrente? Come fare per richiedere una indagine bancaria sui conti, persona fisica o persona giuridica? Come rintracciare un conto corrente bancario, per pignoramento? Come chiedere indagini patrimoniali sui conti correnti per recupero crediti? Come fare una ricerca conto corrente postale? Come richiedere il rintraccio conto corrente intestato al debitore, per pignoramento? Come richiedere un rintraccio bancario per recupero crediti?

Risponde ServiziAvvocatiAziende:

Sono sempre più frequenti i casi in cui un creditore, titolo esecutivo alla mano, si trovi nella necessità di sapere dove il suo debitore intrattenga rapporti bancari  o rapporti postali di conto corrente per poter procedere con un pignoramento presso terzi e recuperare il credito vantato. La ricerca del conto corrente resta uno strumento informativo investigato tuttora molto utilizzato dai creditori, nella considerazione che spesso il debitore, molto ben istruito, evita accuratamente rapporti lavorativi di natura subordinata o ha lo stipendio già pignorato (con trattenute e/o cessioni già in corso) o si licenzia subito dopo il pignoramento dello stipendio… ma in molti casi è titolare, talvolta necessariamente, di un conto corrente, bancario o postale.

Chiunque vanti un diritto giuridicamente rilevante, come il credito esigibile nei confronti di un terzo, può ricorrere al servizio informativo INVESTIGATO di rintraccio del conto corrente debitore. Il servizio di rintraccio conti correnti distribuito da ServiziAvvocatiAziende è utilizzato con massima soddisfazione da Avvocati e Aziende di tutta Italia, prevalentemente per recupero crediti.

Ma come risalire al conto corrente del debitore? Come funziona il rintraccio del conto corrente debitore?  E il pignoramento del conto?

Il servizio informativo investigato di rintraccio conto corrente debitore è uno strumento propedeutico al recupero credito attraverso il pignoramento presso terzi, quello che gli Avvocati chiamano anche PPT. Il creditore, meglio se tramite il proprio Avvocato, si rivolge ad una agenzia di informazioni commerciali (agenzia investigativa) autorizzata per sapere dove il debitore intrattiene rapporti di conto corrente. Una volta trovati i conti correnti del debitore, si procede con un atto di citazione a comparire davanti al Giudice dell’esecuzione, notificato sia al debitore che alla banca o ufficio postale ove quest’ultimo intrattiene rapporti di conto corrente. Nel termine di giorni dieci, la banca o l’ufficio postale sono tenuti a comunicare tramite raccomandata o posta elettronica certificata, la somma presente sul conto corrente, vincolato dal momento dell’avvenuta notifica per l’importo pignorato maggiorato della metà. Qualora sul conto corrente il debitore abbia confluito il proprio stipendio o la propria pensione, la banca non bloccherà la somma corrispondente all’ammontare dell’assegno sociale moltiplicato per tre. Il pignoramento del conto corrente si conclude poi con l’Ordinanza di Assegnazione del Giudice.

Per poter procedere quindi con un pignoramento dei conti correnti intestati al debitore, siano essi bancari o postali, è sempre consigliabile rivolgersi ad agenzie investigative specializzate in indagini patrimoniali investigate, frutto di vere e proprie investigazioni, e richiedere il servizio di rintraccio conti correnti (bancari e postali) intestati al debitore, chiamato anche rintraccio conto.

Per rintracciare i conti correnti di un debitore (visura bancaria persona), contatta ServiziAvvocatiAziende, partner di Servizisicuri.com,  chiama il 3391465912 oppure compila il modulo che trovi cliccando qui, riceverai un preventivo personalizzato.

2 thoughts on “Rintraccio conto corrente debitore per recupero crediti, come funziona?”

  1. Fortunatamente esistono questi tipi di servizi, ed esistono realtà come la vostra.
    Vivere una situazione kafkiana dove per cercare di recuperare dei propri danari, se ne debbano spendere altri, certamente non è il massimo della vita, ma sapere che puoi avvalerti di servizi e realtà come la vostra, che permettono in maniera certosina di centellinare le ulteriori spese del caso, e nel contempo di avere una redemption tra le più alte……beh aiuta e non poco.
    Grazie di tutto

    1. Egr. Sig. Gueri Maurizio, grazie per il suon intervento. A proposito di paradossi, si pensi solo che per ben pagare le tasse, un imprenditore deve pagare un professionista che a sua volta pagherà le tasse su quanto percepito dall’imprenditore… ServiziAvvocatiAziende coadiuva da sempre gli imprenditori anche nel recupero del credito. Saluti.

Comments are closed.